18.7 C
Rome
martedì, 23 Aprile 2019

Telecomunicazioni

Discovery acquisisce Switchover Media

  Discovery ha acquisito il 100% di Switchover Media, l’editore televisivo italiano proprietario di quattro canali televisivi gratuiti (GIALLO, FOCUS, K2 e FRISBEE) e di un canale a pagamento (GXT). Con questa operazione, Discovery diventa il terzo editore televisivo italiano in termini di audience share complessiva. “L’Italia è uno dei mercati principali per Discovery e la chiave del nostro successo negli...

RAI: Monica Maggioni è il nuovo direttore di Rainews

  Il consiglio di amministrazione Rai ha dato oggi il via libera alla nomina di Monica Maggioni alla direzione di Rainews. A favore della Maggioni – la nomina era stata proposta dal direttore generale Luigi Gubitosi - hanno votato in sei (la presidente Tarantola e i consiglieri Rositani, Verro, Pilati, Todini, Pinto), due sono stati i contrari (Tobagi e Colombo),...

IT: Il 2013 sarà l’anno dei Big Data

  Commenti su Facebook, tweet, bacheche di pinterest, post sui blog: una mole di dati immensa, che ogni minuto cresce e si arricchisce di informazioni preziosissime per le aziende. Soprattutto con la possibilità di collegarli con i dati già presenti nei database aziendali. Interpretarli in tempo reale è la chiave del successo per far aumentare il reddito delle aziende del...

Huawei annuncia l’apertura di un nuovo Centro di Ricerca e Sviluppo in Irlanda

Huawei, azienda leader nelle soluzioni di Information e Communication Technology, ha annunciato l’apertura di un centro di Ricerca e Sviluppo in Irlanda con due sedi basate a Cork e Dublino. Grazie a questo investimento Huawei assumerà oltre 50 profili altamente professionali che contribuiranno ad apportare una expertise ad alto valore aggiunto alle attività della società a livello mondiale....

Antitrust, il 6 febbraio l’audizione finale sull’istruttoria contro Telecom Italia

E’ stata fissata per il 6 febbraio l'audizione finale dell’Antistrust sull'istruttoria contro Telecom Italia, avviata a giugno 2010 su denuncia di Fastweb e Wind, per presunti comportamenti lesivi della concorrenza. Il procedimento dovrebbe chiudersi, secondo fonti vicine all'operazione, entro il 30 marzo prossimo. Nel documento inviato alle parti, e che chiude l'istruttoria (non ancora valutato dal collegio, che quindi...