21.1 C
Rome
lunedì, 19 Agosto 2019

Telecomunicazioni

INWIT: accordo con SINA Hotels per realizzare copertura 5G. L’hotel Sina Bernini Bristol di Roma sarà il primo “hotel 5G a 5 stelle”

Al via in Italia il primo “hotel 5G a 5 stelle”. Grazie all'accordo siglato da INWIT con SINA Hotels, presso l’albergo 5* Sina Bernini Bristol di Roma sarà realizzato un impianto di microcopertura cellulare indoor "5G Ready". Si tratta della prima soluzione con questa tecnologia dedicata al settore alberghiero, un importante tassello infrastrutturale che arricchisce le eccellenze ricettive del...

Lo smartphone si ricarica al sole

Il gruppo di ricerca ‘NewPV’ dell’Istituto dei materiali per l'elettronica ed il magnetismo del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Imem) di Parma, ha sviluppato dei sistemi di alimentazione portatili basati sul fotovoltaico (PV) per la ricarica di utenze elettriche a bassa potenza. Le celle solari di alimentazione sono flessibili, e quindi applicabili anche su superfici curve come ad esempio quelle...

TIM: siglata Intesa per il primo Contratto di Espansione

TIM ha sottoscritto oggi con il Ministero del Lavoro e le Organizzazioni Sindacali il Contratto di Espansione, un nuovo strumento introdotto dalla legge n. 58/2019, che ha l’obiettivo di supportare i processi di sviluppo tecnologico delle imprese con più di 1.000 dipendenti. La natura espansiva della nuova misura prevista dalla legge consentirà a Tim, in un equilibrio di efficienza...

Dai brand Wind e 3 lo ‘smartphone tascabile’ Palm

Wind Tre, azienda guidata da Jeffrey Hedberg, propone ai clienti dei brand Wind e 3 interessanti soluzioni per l’acquisto del nuovo Palm. Il mini-smartphone, infatti, è disponibile con l’offerta ‘Wind Family’ di Wind e con ‘ALL-IN Super Power’ del marchio 3. In particolare, i clienti Wind possono avere il Palm a 5,99 euro al mese, anche ad anticipo zero, in...

Huawei annuncia i risultati finanziari del primo semestre 2019: crescita del 23,2% anno su anno

Prestazioni eccellenti secondo tutti gli indicatori finanziari, l'attività di Huawei si è confermata solida nella prima metà del 2019. Il fatturato del primo semestre 2019 relativo alle vendite del Carrier Business Group di Huawei ha raggiunto 21,3 miliardi di dollari, con una costante crescita nella produzione e spedizione di apparecchiature per reti wireless, trasmissione ottica, comunicazioni dati, IT e prodotti...