11.8 C
Rome
sabato, 25 Maggio 2019

Sanità

Iss, dalla natura la ricerca di terapie innovative

La lotta contro le malattie che affliggono l’uomo può essere coadiuvata anche dall’azione di molte sostanze di origine naturale che, usate da secoli dalle medicine tradizionali di tutto il mondo, passano ora sotto la lente della ricerca scientifica. Se ne parla all’ISS il 23-25 marzo nel I° Convegno Nazionale "Sostanze naturali: dalla ricerca di base all'applicazione clinica". Un evento...

“Eugloreh 2007”, migliora lo stato di salute dell’Ue

Aumento dell’aspettativa di vita, ridotta mortalità infantile, controllo delle malattie infettive e riduzione delle morti per malattie cardiovascolari: lo stato di salute dell’Unione Europea è migliorato negli ultimi decenni. La fotografia sulla salute globale in Europa è stata scattata dal rapporto realizzato con il progetto "Eugloreh 2007", cofinanziato dall’Unione, coordinato dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche...

Arriva “Telesal”, l’ambulanza con sistema satellitare a bordo da 15 milioni di euro

Da “Sat Expo Europe”, l'esposizione su tutto ciò che riguarda lo spazio in svolgimento alla Nuova Fiera di Roma, arriva Telesal, l'ambulanza che lavora con sofisticati sistemi satellitari a bordo, tanto da diventare un vero e proprio pronto soccorso mobile. Il progetto è opera di un lavoro congiunto di Asi, Ministero della Salute, Istituti di ricerca, Università e Pmi...

Aids, l’Iss chide più fondi per la ricerca e la prevenzione

La platea era quella giusta, l'HIV Summit Italia 2009. Il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità Enrico Garaci è infatti intervenuto affermando che servono più fondi per la ricerca e la prevenzione contro l'Aids. Un appello che Garaci ha rivolto alla presenza dei promotori del convegno (Rosaria Iardino, Stefano Vella e Giampiero Carosi) tenendo a ribadire l'impegno dell'Istituto che, fin...

Intesa Sanpaolo, nasce Scienzainrete

E’ stato presentato oggi Scienzainrete, il giornale multimediale promosso dal Gruppo 2003, grazie al contributo fondamentale di Intesa Sanpaolo e a quello della Regione Lombardia. Scienzainrete è rivolto a tre pubblici: ai ricercatori, italiani e stranieri, di tutte le discipline interessati a una discussione tra pari intorno alla scienza e ai suoi rapporti con la società; ai giornalisti, specializzati...