0.8 C
Rome
domenica, 16 dicembre 2018

Sanità

“AIFA”: istituito Working Group dedicato all’età pediatrica

L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) al fine di superare la sottovalutazione, ancora esistente, dei bisogni di salute dei bambini nell’ambito della ricerca e della sperimentazione clinica e farmacologica, ha istituito un Working group dedicato all’età pediatrica. Attualmente, infatti, la conduzione di studi clinici prevalentemente incentrati sulla popolazione adulta e sulla sua realtà biologica impediscono di cogliere appieno le...

Ricerca Cnr, nuova proteina contro il cancro

Si potrebbe aprire uno spiraglio per una cura del cancro efficace e non soggetta ai pesanti effetti collaterali delle attuali terapie grazie a Omomyc, una piccola proteina creata da Sergio Nasi e Laura Soucek presso l’Istituto di Biologia e Patologia Molecolari del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Roma.“La proteina Myc è protagonista nello sviluppo della gran maggioranza dei tumori...

Rasi (Aifa): “Antibiotici sì, ma con cautela”

"Dobbiamo sensibilizzare la popolazione generale, e gli operatori sanitari in particolare, a usare gli antibiotici solo quando realmente necessario e dietro prescrizione medica, a non utilizzarli mai per infezioni virali come l’influenza o il raffreddore, a non interrompere la cura prima del periodo indicato dal medico, a non cambiare antibiotico di propria iniziativa". Con queste parole il Direttore...

Fondazione Cariplo: nasce AriSLA, l’Agenzia Italiana per la Ricerca sulla SLA

Domani, 20 novembre, presso la sede della Fondazione Cariplo a Milano, presentazione alla stampa di AriSLA, l'Agenzia Italiana per la Ricerca sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica, rara malattia neurodegenerativa al momento inguaribile che comporta la completa paralisi dei muscoli volontari delle persone che ne sono colpite. Promotori del progetto, che si propone di catalizzare la ricerca finalizzata allo sviluppo di...

Telemedicina: “Telesal” e “Costa Crociere” lanciano progetto per diagnostica a bordo

Telesal e Costa Crociere hanno lanciato il primo Progetto europeo sperimentale di telemedicina pensato per una nave passeggeri, in collaborazione con Ospedale Galliera di Genova e Cirm (Centro Internazionale Radio Medico). A bordo della Costa Concordia, la più grande nave passeggeri italiana, è stato installato un sistema satellitare a larga banda che permetterà di erogare servizi di diagnostica e...