20.8 C
Roma
martedì, 7 Luglio 2020

Ricerca

Il nesso cruciale fra disuguaglianze economiche e welfare

0
Una nuova interpretazione del concetto di disuguaglianza – nel senso di ineguale distribuzione delle risorse tra le persone, nelle diverse dimensioni di tempo, spazio, “stati del mondo” o futuri possibili – e un nuovo modo di misurare il welfare, in uno studio appena pubblicato dalla rivista, Journal of Economic Surveys, con il contributo della Fondazione CMCC. L’equità (o la...

Osservatorio Digital B2b PoliMI: 2 mld di e-fatture nel 2019, recuperati 0,9-1,4 mld di IVA. L’eCommerce B2b in Italia vale 410 mld di euro, +14%

0
L’emergenza Covid19 ha evidenziato l’importanza del digitale per poter garantire la continuità operativa delle aziende anche in situazioni straordinarie e ha sottolineato la differenza fra le organizzazioni già strutturate con processi digitali, che hanno facilmente creato le condizioni per il lavoro da remoto, e le realtà indietro nel percorso di digitalizzazione, che durante la crisi hanno incontrato più difficoltà. La...

Covid19: il lockdown con la riduzione della mobilità ha funzionato

0
Il KDD-Lab, laboratorio congiunto tra Cnr e Università di Pisa, insieme con WINDTRE, l’Istituto Superiore di Sanità, la Fondazione Bruno Kessler e altri centri di ricerca italiani ed internazionali, ha analizzato la relazione tra la mobilità dei cittadini e la diffusione del COVID-19, nel periodo da Gennaio a Maggio 2020, in tutte le regioni italiane. In particolare, il team...

Coronavirus e lavoro, i più colpiti sono i giovani: “Importanti lingue e nuove esperienze”

0
In Italia il tasso di disoccupazione cresce e i giovani cercano nuove opportunità all’estero. In seguito all’emergenza sanitaria globale legata all’espandersi del Covid-19, il mercato del lavoro italiano sta subendo rallentamenti significativi. Una recente analisi condotta dal social network professionale Linkedin ha evidenziato un calo costante dei tassi di assunzione. Secondo quanto è emerso dal Linkedin Hiring Rate, il...

Forum PA: positiva l’esperienza smart working nella PA, il 94% dei dipendenti pubblici proseguirebbe anche nella normalità

0
Divenuto obbligatorio a partire da febbraio 2020 con le Direttive per il contenimento dell’emergenza sanitaria, lo smart working è stato una novità assoluta per oltre 1/3 delle amministrazioni pubbliche italiane. E ha rappresentato una vera e propria rivoluzione, come emerge da un’indagine di FPA (società del gruppo Digital360) a cui hanno risposto oltre 4mila dipendenti pubblici. Oggi, infatti, il...