17.2 C
Rome
venerdì, 16 novembre 2018

Industria>Ricerca

Appuntamento il 26 e 27 ottobre a Padova con la seconda edizione degli Open Innovation Days: focus su reti umane e digitali, medicina del futuro e mobilità sostenibile

Nell’era della conoscenza i confini della ricerca non finiscono con le porte del laboratorio o dell’azienda. È all’insegna dell’open innovation che coinvolge attori spesso molto diversi nei processi di innovazione che a Padova, i prossimi 26 e 27 ottobre, si inaugura la seconda edizione di Open Innovation Days, la due giorni promossa dall’Università di Padova e Nòva24-Il Sole 24...

Incentivi per la produzione di biocarburanti dalle microalghe

E’ entrato in vigore in Italia il Decreto Legge che riconosce un incentivo economico tramite il GSE per la produzione di biocarburanti ricavati dalle alghe. L’allegato 3 della legge al primo paragrafo indica proprio le microalghe coltivate in fotobioreattori. Grazie anche al lavoro di sensibilizzazione svolto dalla compagine di Tere Groupin Europa si è giunti a questo importante risultato che...

Rapporto intermedio di BB Biotech AG al 30 settembre 2018: nel terzo trimestre il settore biotech ritrova l’interesse degli investitori

Dopo un primo semestre sottotono, nel terzo trimestre il settore delle biotecnologie ha ripreso slancio. Il corso azionario di BB Biotech ha messo a segno un progresso del 7.8% in CHF, 9.4% in EUR e 8.8% in USD. Il valore intrinseco (NAV) del portafoglio è cresciuto pressoché in misura analoga, ovvero 7.3% in CHF, 8.9% in EUR e 8.3%...

Tecnologia: ENEA “cattura” i segnali deboli per nuove applicazioni diagnostiche in campo medico e TLC

ENEA ha brevettato innovativi amplificatori di segnali elettromagnetici deboli che permettono misurazioni di grande precisione, non ottenibili con altri metodi, per applicazioni in campo medico (apparecchiature per ecografie e body scanner), telecomunicazioni (radar e sonar), beni culturali (sistemi laser diagnostici) fino agli esperimenti di fisica nucleare. Oltre a dimensioni e consumi elettrici ridotti e costi di produzione inferiori del 75%...

Accordo tra Co-op UK e Novamont per sostituire i sacchetti di plastica per la spesa con alternative compostabili

Co-op UK e Novamont, azienda leader mondiale nel settore delle bioplastiche, hanno comunicato in data odierna di aver stipulato un accordo di collaborazione finalizzato alla fornitura alla catena di distribuzione britannica di un nuovo tipo di sacchetti per la spesa in bioplastica, in alternativa ai tradizionali sacchetti di plastica non biodegradabili e non compostabili. La decisione rientra nell'ambito di un’aggressiva...