12.4 C
Rome
lunedì, 18 Febbraio 2019

Ricerca

Dichiarazione Emiliano e Inguscio (Cnr) su finanziamento progetti ricerca

“Con l'approvazione del bilancio, consegniamo alla Puglia e all'intero paese il finanziamento di uno straordinario progetto di ricerca. Il bilancio ha, infatti previsto  un investimento di 28 milioni di euro per dare vita, in cooperazione con il CNR, al Tecnopolo, ovvero al piu avanzato sistema di ricerca applicata nel settore della medicina di precisione e della diagnostica basata sullo...

CNH Industrial sigla con IBM il contratto per lo sviluppo dell’infrastruttura digitale dedicata ai processi del core business

Tramite il proprio portafoglio prodotti, relativo a 12 brand, CNH Industrial N.V. (NYSE: CNHI /MI: CNHI) continua ad essere all’avanguardia in numerosi ambiti tecnologici, offrendo soluzioni ultramoderne nel proprio settore. Con lo stesso spirito innovativo che adotta per tutti i suoi prodotti, la Società ha stipulato con IBM un nuovo contratto pluriennale che vedrà CNH Industrial raggiungere i massimi...

Hyperloop Transportation Technologies costruirà il primo sistema Hyperloop della Cina

Hyperloop Transportation Technologies ha firmato un accordo con Tongren Transportation & Tourism Investment Group del Governo della Repubblica Popolare Cinese. Questo è il primo accordo per HyperloopTT con la Cina – il dodicesimo in generale e il terzo commerciale dopo gli annunci in Abu Dhabi e Ucraina nel 2018. HyperloopTT fornirà la tecnologia, le competenze ingegneristiche e la dotazione necessaria. Tongren...

Ricerca e innovazione in Italia: risorse insufficienti, risultati eccellenti

Il Consiglio nazionale delle ricerche riprende la redazione della ‘Relazione sulla ricerca e l'innovazione in Italia’ che fornisce a Governo, Parlamento e opinione pubblica analisi e dati di politica della scienza e della tecnologia. “La comunità scientifica lamenta la scarsità di risorse a propria disposizione, mentre decisori politici e opinione pubblica sono sempre più esigenti e si domandano in...

Rapporto Ecomafia 2018: il ministro Costa conferma l’illegalità nel settore degli shopper e la necessità controlli

Nel corso della presentazione odierna del rapporto Ecomafia 2018 di Legambiente, nel cui ambito sono stati illustrati anche i dati dell’Osservatorio di Assobioplastiche, il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha evidenziato quanto sia ancora pesante il fenomeno dell’illegalità nel settore degli shopper, sottolineando la necessità di proseguire sulla strada dei controlli, specialmente nei confronti dei produttori dei sacchetti fuorilegge. Marco Versari,...