21.1 C
Rome
lunedì, 19 Agosto 2019

Ricerca

Risdiplam per il trattamento dell’Atrofia Muscolare Spinale (SMA): Roche presenta risultati promettenti emersi dagli studi registrativi FIREFISH e SUNFISH durante il convegno annuale AAN 2019

Roche (SIX: RO, ROG; OTCQX: RHHBY) annuncia oggi i nuovi dati dello studio FIREFISH, i quali dimostrano che, dopo un anno di trattamento con risdiplam, i bambini con atrofia muscolare spinale (SMA) di tipo 1 raggiungono le tappe fondamentali dello sviluppo motorio. Nella Parte 2 di determinazione della dose dello studio registrativo (n=17) 7 bambini (41,2%) erano in grado...

Biotecnologie: ENEA studia il possibile impiego di nuovi bioinsetticidi in agricoltura biologica

I ricercatori del Centro ENEA di Trisaia, in Basilicata, stanno studiando l’impatto ambientale dei biopesticidi di nuova generazione in grado di “silenziare” specifici geni degli insetti che causano danni alle coltivazioni. Condotta nell’ambito del progetto europeo “iPlanta”, coordinato dall’Università Politecnica delle Marche, questa ricerca prevede test sull’interazione tra gli insetti trattati con l’innovativo biopesticida e i loro predatori naturali...

La chiave della ‘porta del ferro’ delle cellule

La prestigiosa rivista Nature Communications pubblica, nel numero dell’8 marzo 2019, un importante risultato dei ricercatori dell’Istituto di biologia e patologia molecolari del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ibpm) e dell’Università La Sapienza, ottenuto utilizzando la rivoluzionaria tecnica della microscopia elettronica criogenica (Premio Nobel per la Chimica nel 2017). “Questa tecnica ha permesso di visualizzare per la prima volta la ferritina,...

Cooperazione scientifica: Firmato memorandum tra CREA e ACT per favorire la crescita sostenibile in Africa

Il CREA, il più importante ente italiano di ricerca sull’agroalimentare e ACT (African Conservation Tillage) Network, l’organizzazione non profit panafricana per la gestione sostenibile delle risorse naturali e agricole, siglano oggi a Roma, presso la sede centrale del CREA, un Memorandum of Understanding per sostenere la cooperazione scientifica e tecnologica, finalizzata alla promozione di una agricoltura più moderna, produttiva...

Solvay e Politecnico di Milano ancora insieme fino al 2022

Una stima di 800.000 Euro in contratti di ricerca commissionati da Solvay al Politecnico di Milano nelle aree dello sviluppo di polimeri ad alte prestazioni, materiali supramolecolari e per la somministrazione di farmaci oltre che delle tecniche avanzate di stampaggio di polimeri (ad esempio 3D Printing). Attività di formazione avanzata nei settori delle tecniche di polimerizzazione di ultima generazione, della...