11.8 C
Rome
sabato, 25 Maggio 2019

Finanza

Resta l’opposizione di “Bankitalia” alla fusione “Unicredit”-“Sanpaolo”

La nostra nota del 4 febbraio, dal titolo “Grandi manovre per l’accorpamento bancario SANPAOLO-UNICREDIT”, ha provocato – dopo essere rimbalzata su alcuni giornali – sensazione a Torino. E un’eco anche a Roma, dove ci avvertono che il Governatore di BANKITALIA fa capire di continuare a giudicare con sfavore altre aggregazioni tra i big, e che chi pensasse di avergli...

Zanetta nuovo presidente della “Popolare di Novara”

E' stato ufficializzato oggi il nuovo presidente della BANCA POPOLARE DI NOVARA SPA, la controllata del BANCO POPOLARE DI VERONA E NOVARA. Si tratta dell'avvocato di Novara Franco Zanetta, già vicepresidente della Banca novarese, che subentra a Siro Lombardini il quale lascia l'incarico dopo dieci anni ma mantiene la poltrona di vicepresidente vicario del Banco e di presidente della...

Risultati 2003 in crescita per la “Popolare di Sondrio”

Il 2003 si è rivelato un anno decisamente positivo per la BANCA POPOLARE DI SONDRIO. Il consiglio di amministrazione, presieduto da Piero Melazzini, ha infatti approvato il bilancio d’esercizio chiuso con un utile netto di 60,1 milioni di euro (+28,72%) ed un consolidato, cui ha contribuito la BPS SWISSE, di 63,8 milioni (+28,48%). Per la capogruppo il margine d’interesse...

De Bustis (“Deutsche Bank SpA”) interrogato per i bond di “Banca 121”

Perché un anno fa il direttore generale della BANCA MPS venne allontanato? Era arrivato in Toscana dalle Puglie per avere con bravura gestito, da direttore generale della BANCA DEL SALENTO ribattezzata BANCA 121, il passaggio di questo istituto di credito nel grande gruppo senese. Per premio si guadagnò la guida operativa del MONTEPASCHI. Ma fu davvero un affare? I...

“Banco di Sardegna” vende a “Cattolica” il 15% di “Risparmio & Previdenza”

La Società CATTOLICA di ASSICURAZIONE cresce dal 70 all’85% nella proprietà della compagnia vita RISPARMIO & PREVIDENZA SPA. E’ stata infatti formalizzata oggi la vendita al gruppo guidato da Ezio Paolo Reggio del 15% detenuto nella compagnia dal BANCO DI SARDEGNA. Il prezzo concordato per l'operazione è di 8,175 milioni di euro, che frutta a BANCO DI SARDEGNA una...