7 C
Rome
giovedì, 24 Gennaio 2019

Farmaceutica|Sanità

Rita Cataldo confermata General Manager di Takeda Italia, a seguito dell’acquisizione di Shire

A seguito della conclusione del processo di acquisizione di Shire, Takeda Italia ha il piacere di confermare Rita Cataldo come General Manager della consociata italiana. Rita Cataldo è General Manager di Takeda Italia dal 1° ottobre 2016, dopo una lunga e prestigiosa esperienza sviluppata nel settore farmaceutico. Cataldo ha accompagnato l’azienda sin dall’inizio del suo percorso di trasformazione con una sempre...

Fiera Milano ospiterà Cphi Worldwide 2020

CPhI Worldwide, il più grande evento mondiale dedicato all’industria farmaceutica, tornerà a Fiera Milano dal 13 al 15 ottobre 2020. Il polo fieristico accoglierà 47.000 professionisti del settore e 2.600 espositori provenienti da più di 150 paesi su una superficie espositiva di 250mila metri quadrati. Fiera Milano è riuscita ad assicurarsi questo appuntamento di punta organizzato da UBM, sbaragliando la...

Merck vince il premio Life Science Industry Award® per il miglior utilizzo dei social media

Merck, una delle principali società scientifiche e tecnologiche, ha annunciato oggi che è stata riconosciuta da BioInformatics LLC con un Life Science Industry Award 2018® per il miglior utilizzo dei social media. "Questo riconoscimento riflette le opinioni dei nostri clienti scientifici e colleghi del settore", ha dichiarato Renee Connolly, responsabile Comunicazione e responsabilità aziendale, Life Science, presso Merck. "Congratulazioni ai...

Lo sviluppo di farmaci con nuovi MOA segna un cambiamento nella strategia aziendale del glaucoma

Non essendo state sviluppate nuove classi di farmaci per il trattamento del glaucoma negli ultimi venti anni, l'attenzione delle aziende farmaceutiche ha iniziato a spostarsi verso lo sviluppo di farmaci per il glaucoma con nuovi meccanismi di azione (MOA), e questa tendenza dovrebbe continua fino al 2026. Il lancio di 11 nuove terapie guiderà la crescita nello spazio per...

Malattie rare, il Governo penalizza i farmaci orfani. Le associazioni pazienti: “Noi colpiti due volte dalla Legge di Bilancio”

Cui prodest? La domanda non ha risposta, la lascia ai posteri perché ad oggi è davvero difficile rispondere. Stiamo parlando della querelle nata sui farmaci orfani dopo che il Governo nella legge di Bilancio approvata ha inserito una norma che decide di far pagare circa 200 milioni di euro ogni anno alle aziende che si impegnano per i malati rari....