11.8 C
Rome
sabato, 25 Maggio 2019

Energia

Ordine da 20 milioni di euro per bobine superconduttive per il programma internazionale Iter

  L’ENEA e ASG Superconductors, azienda della Famiglia Malacalza, hanno avviato una collaborazione per un progetto di ricerca sulle bobine toroidali superconduttive da utilizzare per il reattore destinato alla fusione nucleare. La ASG Superconductors, attiva nel settore hi-tech e superconduttività, ha acquisito un ordine internazionale per un importo di 20 milioni di euro, nell’ambito del progetto internazionale denominato “JT60SA”, che...

Eni e Petrovietnam firmano un accordo per la valutazione del potenziale di risorse non convenzionali in Vietnam

  Il Presidente e CEO della compagnia petrolifera di stato vietnamita Vietnam Oil and Gas Group (Petrovietnam), Do Van Hau, e l’Amministratore Delegato di Eni, Paolo Scaroni, hanno firmato oggi ad Hanoi un accordo per la valutazione congiunta del potenziale di risorse non convenzionali nel paese. L’accordo fa seguito alla firma, avvenuta lo scorso 21 gennaio a Roma, della Dichiarazione...

Sospensione di gas e luce per morosità, nuove regole del Garante

In arrivo nuove regole per garantire ai consumatori tempi certi e una tempestiva informazione in caso di bollette non pagate alla scadenza. Con la delibera 67/2013/R/com, l’Autorità per l’energia elettrica e il gas ha infatti introdotto alcune garanzie innovative nella procedura di costituzione in mora (la richiesta fatta per iscritto dalla società al consumatore di onorare il pagamento) e...

Energia eolica offshore: TenneT assegna il progetto “DolWin3” in Germania ad Alstom

  Il gestore della rete di trasmissione TenneT ha assegnato ad Alstom il progetto eolico offshore DolWin3. Il progetto, che collega i parchi eolici del Mare del Nord alla rete continentale, rappresenta un investimento di oltre 1 miliardo di euro. Alstom Grid Italia parteciperà al progetto fornendo i sezionatori progettati e prodotti nel centro di eccellenza per i sezionatori in alta...

Eni: nuovo importante successo esplorativo in Mozambico

  Eni ha effettuato una nuova scoperta di gas naturale all’interno del complesso di Mamba, nell’Area 4 dell’offshore del Mozambico, attraverso il  pozzo di delineazione  Coral 3, l’ottavo pozzo perforato con successo in sequenza nel permesso. La nuova scoperta conferma il potenziale dell’area operata da Eni a 2.115 miliardi di metri cubi di gas in posto (75 Tcf), dei quali almeno...