29.6 C
Rome
lunedì, 24 Giugno 2019

Energia

Al via SUNSHINE, il progetto europeo che rivoluziona il risparmio energetico di città ed edifici

Sinergis, società di Dedagroup ICT Network specializzata nello sviluppo e gestione di sistemi informativi territoriali, Fondazione GraphiTech, centro di ricerca applicata operante nel settore della computer grafica, e Trentino Network, gestore delle reti per le telecomunicazioni dell’intero territorio provinciale, sono tra i protagonisti di SUNSHINE, innovativo progetto europeo che, attraverso la creazione di un sistema basato sul monitoraggio...

Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, nel 2012 raccolte circa 240mila tonnellate

  È stato presentato oggi a Milano il “Rapporto Annuale 2012 sul Sistema di Ritiro e Trattamento dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche in Italia”, realizzato dal Centro di Coordinamento RAEE. Il sistema nazionale di gestione dei RAEE, a sei anni dalla sua nascita, appare ancora più efficiente grazie all’aumento delle strutture di raccolta distribuite in modo capillare in...

Schneider Electric premia studenti e Istituti Tecnici e Professionali

  Schneider Electric, lo specialista globale nella gestione dell’energia, ha recentemente preso parte alla premiazione delle Gare Nazionali Istituti Tecnici e Professionali” organizzate dal MIUR, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca che si è tenuta il 9 aprile scorso a Roma presso la “Sala della Comunicazione del ministero. Le gare, svolte nell’anno scolastico 2011/2012, hanno coinvolto oltre 800 istituti scolastici di...

Distribuzione gas, l’Antitrust vieta l’acquisizione del controllo congiunto su Isontina Rete Gas (Irg) da parte di Aceagas-Aps e Italgas

  L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, nella riunione del 17 aprile 2013, ha deciso di vietare il passaggio del controllo congiunto di Isontina Rete Gas (IRG), da Eni e Acegas-Aps a Italgas e Acegas-Aps (gruppo Hera). Secondo l’Antitrust l’operazione comporta la creazione di una posizione dominante in capo a IRG, tale da eliminare o ridurre in modo sostanziale e...

+10 miliardi di euro in rinnovabili nonostante i freni della burocrazia

  Ammontano a 10,1 miliardi di euro gli investimenti nelle rinnovabili italiane nel 2012. Nell’ultimo anno sono state censite 217 operazioni per 7.729 megawatt di potenza installata. Se una parte degli investimenti è per operazioni finanziarie, altri 6,15 miliardi sono per nuovi impianti, con effetti su indotto e occupazione valutati - a trend confermato – tra 45mila e 60mila occupati...