Agir > News > Agroalimentare > Terremoto: Cia, la ripresa del reatino parte dai giovani e dalle produzioni tipiche
Agir
21/04/2017 - 13:39
Terremoto: Cia, la ripresa del reatino parte dai giovani e dalle produzioni tipiche
Al centro del convegno il binomio scuola-agroalimentare come veicolo per la rinascita dell’area. I 100 mila euro raccolti dalla Confederazione con il kit amatriciana solidale a disposizione per la ricostruzione dell'Istituto Alberghiero di Amatrice.
  Ripartire dalla scuola e dal buon cibo. Il domani delle aree colpite dal sisma passa attraverso la permanenza dei giovani sul territorio e la rinascita delle attività imprenditoriali che, in una zona a forte vocazione rurale come la provincia di Rieti, sono indissolubilmente legate all’agricoltura e all’enogastronomia. Per questo la Cia-Agricoltori...
NON HAI I PERMESSI DI LEGGERE TUTTA LA NEWS!
Devi prima effettuare il login.

Per visualizzare il contenuto selezionato hai bisogno di essere un utente Abbonato.
Visita l'area "Come Abbonarsi" per entrare a far parte del mondo Agir e rimanere sempre in contatto con le nostre news.

+18
+22°
+
Roma
Giovedì, 17
Venerdì   +19° +10°
Sabato   +24° +14°
Domenica   +24° +16°
Lunedì   +22° +12°
Martedì   +20° +13°
Mercoledì   +21° +14°
Realizzazione sito - web marketing by Bitnet s.r.l.