Agir > News > Sanità > Tumori urologici: 780mila cittadini vivono dopo la diagnosi, Italia al primo posto per guarigioni in Europa
Agir
21/04/2017 - 13:56
Tumori urologici: 780mila cittadini vivono dopo la diagnosi, Italia al primo posto per guarigioni in Europa
A Napoli il XXVII Congresso Nazionale SIUrO con più di 600 esperti.
Cresce nel nostro Paese il numero di pazienti con una diagnosi di tumore urologico. Sono oltre 780mila gli italiani che stanno lottando o hanno sconfitto un carcinoma della prostata (398mila), della vescica (253mila), del rene (97mila) e del testicolo (38mila). Erano “solo” poco più di 560mila nel 2012. Un “esercito” di persone alle quali diventa...
NON HAI I PERMESSI DI LEGGERE TUTTA LA NEWS!
Devi prima effettuare il login.

Per visualizzare il contenuto selezionato hai bisogno di essere un utente Abbonato.
Visita l'area "Come Abbonarsi" per entrare a far parte del mondo Agir e rimanere sempre in contatto con le nostre news.

+18
+22°
+
Roma
Giovedì, 17
Venerdì   +19° +10°
Sabato   +24° +14°
Domenica   +24° +16°
Lunedì   +22° +12°
Martedì   +20° +13°
Mercoledì   +21° +14°
Realizzazione sito - web marketing by Bitnet s.r.l.